Idee & ricette

Finocchi e olive taggiasche in vasocottura
  • olive
  • taggiasche
  • vasocottura
  • finocchi
  • cipolla

Un gustoso antipasto e un fresco contorno: i finocchi con olive taggiasche in vasocottura inaugurano alla perfezione le prime cene in terrazzo, e sono squisiti in abbinamento di secondi piatti, soprattutto quelli a base di carne fredda.


Il bello di queste preparazione, poi, è che è possibile conservarla in frigo per vari giorni e tenerla pronta all’occorrenza mantenendone intatta la fragranza, perché tutti i sapori e i profumi restano imprigionati nella food jar Lock-eat!

Ingredienti per due food jar Lock-eat:

  • Un finocchio maschio (sono quelli tondi, non piatti e allungati)
  • sale
  • olio extra vergine di oliva
  • una cipolla piccola
  • una manciata di olive taggiasche sott’olio
  • due o tre pomodori secchi
  • qualche seme di finocchietto
  • qualche ciuffo di erbetta dei finocchi

Preparazione:
Mettere a bagno per 15′ i pomodorini secchi o usare i sottolio già pronti.
Lavare per bene i finocchi dal terriccio, eliminare le falde esterne più dure, dividerle in quattro e affettarle sottilmente.
Affettare anche la cipolla ad anelli, eliminando dapprima la parte esterna.
Disporre i finocchi nelle food jar alternandoli agli anelli di cipolla, alle olive taggiasche snocciolate e ai pomodorini secchi e condendo con sale, olio e tre semi di finocchietto.
Fare attenzione a non riempire troppo i vasetti. Aggiungere due cucchiai d’acqua e chiudere inserendo la guarnizione; immergere quindi i vasetti a bagnomaria in una pentola larga con sotto un canovaccio.
Mettere a cuocere i vasetti, senza coprirli completamente d’acqua ma facendo sì che arrivi solo fino al livello dei finocchi per circa 12′. Trasferirli quindi in microonde per circa 8′ a 750 di potenza. Per la cottura in microonde la leva di metallo delle food jar Lock-eat va tolta; si poggia sul vasetto solo il coperchio con la guarnizione, e il sottovuoto si forma dopo la cottura, durante il raffreddamento. Il vasetto rimane così chiuso ermeticamente, e per aprire basta tirare la linguetta.
Trascorso il tempo di cottura spegnere e fare riposare ancora 10′.
Se si desidera consumare subito i finocchi bisogna fare sfiatare il vasetto tirando la linguetta della guarnizione, perché si sarà creato il sottovuoto.
Servire i finocchi con olive Taggiasche in vasocottura con un ciuffo di erbetta dei finocchi.

Vuoi suggerirci una ricetta?

Realizza la tua ricetta con Lock-Eat ed inviaci:
- una foto
- la descrizione
- nome / sito web / pagina facebook

Le migliori saranno pubblicate qui!

Invia ricetta

Vuoi approfondire?

Vai all'e-shop