GUAZZETTO DI SALMONE E GAMBERONI IN VASOCOTTURA by Lock-eat

Idee & ricette

GUAZZETTO DI SALMONE E GAMBERONI IN VASOCOTTURA
  • salmone
  • gamberoni
  • timo
  • vasocottura

Questa ricercata preparazione a base di pesce dà il suo meglio grazie alla tecnica della vasocottura.


Il guazzetto di salmone fresco e gamberoni è accompagnato da una delicata bisque di agrumi, timo e sale nero di Cipro, ed è perfetto servito come antipasto o come secondo piatto. Il procedimento di vasocottura a bagnomaria è semplice, ma il risultato che si ottiene è di grande effetto, sia per l’elegante combinazione di sapori, sia per la presentazione nelle food jar Lock-eat. 

Ingredienti per 4 persone:
• 8 filettini di salmone da circa 200/220 gr. ciascuno
• 8 gamberoni con testa, coda e carapace
• timo q.b.
• basilico q.b.
• 1 spicchio d’aglio
• 1 cipolla piccolina
• 2 pompelmi
• 1 arancia
• 1 limone
• sale
• olio di oliva
• acqua ghiacciata q.b.
• peperoncino a piacere

Preparazione:
Lavare i filetti di salmone e i gamberoni, privandoli del carapace e del cordone nero sul dorso, lasciando solo, quindi, la testa e la coda.

Preparare con i carapaci dei gamberoni preparate una bisque (zuppetta) con un po’ di cipolla, timo e basilico, rosolando il tutto a fuoco vivace e aggiungendo a filo acqua ghiacciata.Lasciare la bisque sul fuoco per circa 20 minuti, cosi che si riduca un po’: una volta pronta schiacciare anche una parte delle teste (alcune andranno tenute da parte per la decorazione), per liberarne i succhi, avendo cura di eliminare gli occhi, che sono amari.
Filtrare la bisque e unire il succo dei tre agrumi aggiustato con un cucchiaio o due di olio d’oliva.

Ora è possibile riempire le food jar Lock-eat da 20 cl con due filettini di salmone e due gamberoni, disposti in modo alternato nel vasetto; salare leggermente, versare la bisque e aggiungere ancora una foglia di basilico, due rametti di timo, lo spicchio d’aglio intero e, a piacere, un pizzico di peperoncino. Prendere poi una pentola adatta a contenere i vasetti per procedere con la vasocottura a bagnomaria.

Versare nella pentola dell’acqua, il più calda possibile, in modo da arrivare a circa 2/3 dell’altezza delle food jar e portare a fuoco vivace. All’alzarsi del bollore, abbassare la fiamma e cuocere circa 10-15 minuti. Controllare poi attraverso il vetro che i crostacei siano diventati rosa, e che il pesce, da traslucido, sia diventato rosa opaco. A questo punto togliere dal fuoco i vasetti e aspettare qualche minuto prima di aprire.

Una volta aperti servire direttamente in tavola, dopo avere guarnito con la testa dei gamberi lasciata da parte, foglie di timo fresche e sale nero di Cipro.

Vuoi suggerirci una ricetta?

Realizza la tua ricetta con Lock-Eat ed inviaci:
- una foto
- la descrizione
- nome / sito web / pagina facebook

Le migliori saranno pubblicate qui!

Invia ricetta

Vuoi approfondire?

Vai all'e-shop