LINGUINE IN VASOCOTTURA CON CIUFFETTI DI CALAMARI E RICCIOLA, E SALSA DI POMODORINI IN EMULSIONE DI CAVOLO NERO by Lock-eat

Idee & ricette

LINGUINE IN VASOCOTTURA CON CIUFFETTI DI CALAMARI E RICCIOLA, E SALSA DI POMODORINI IN EMULSIONE DI CAVOLO NERO
  • liguine
  • calamari
  • ricciola
  • cavolo

Questa è una ricetta da veri gourmet, e si può riservare a un’occasione speciale.


La salsa di pomodorini che accompagna le linguine è resa più gustosa dal tocco inedito dell’aglio nero, e l’emulsione di cavolo nero toscano dà ancora più carattere al piatto. Questa ricetta si fa notare per la varietà e l’equilibrio dei suoi sapori, che vengono ulteriormente esaltati dalla tecnica della vasocottura.

Ingredienti per 4 food jar Lock-eat da 20 cl:

  • 320 gr, di linguine
  • 3 filetti di ricciola
  • 150 gr di calamari
  • 20 pomodorini ciliegini (5 per vasetto)
  • 4 grosse foglie di cavolo nero toscano
  • 2 spicchi di aglio nero
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Lavare i pomodorini e il cavolo, quindi fare bollire in abbondante acqua salata i pomodorini interi per circa 1 minuto; versarli in una ciotola capiente, con acqua fredda o con ghiaccio, e, non appena risultano maneggiabili, privarli della pellicina.

Tagliare il cavolo nero toscano a listarelle sottili, di circa 4/5 mm, e sbollentarlo in acqua per circa 1 minuto. Ripetere la stessa operazione dei pomodorini raffreddando le listarelle di cavolo in acqua fredda, così da mantenere la colorazione e le proprietà del prodotto.

Porre in un tegame a parte 2 spicchi di aglio nero in camicia, e farli saltare a fuoco vivo con una parte dei pomodorini schiacciati e una parte mantenuti interi (in questo modo si formerà un sughetto). Aggiungere i ciuffetti di calamari e fare cuocere per qualche minuto; unire poi la ricciola tagliata a piccoli tocchetti.

Fare bollire intanto le linguine per 2/3 minuti in abbondante acqua salata: quel tanto che basta perché si pieghino e si riesca a disporle dentro la food jar Lock-eat da 20 cl.

Adagiare a questo punto, sul fondo del vasetto, uno strato di cavolo e qualche pomodorino; disporvi quindi un nido di linguine, i calamari e la ricciola.
 
Versare nel vasetto il sugo della cottura del pesce e una piccola parte di quello ottenuto dalla scottatura del cavolo e richiudere il tutto; continuare a cuocere a bagnomaria per circa 6/7 minuti.

Lasciare riposare qualche minuto prima di aprire. Servire direttamente nella food jar Lock-eat guarnendo con qualche filangé di cavolo, due ciuffi di calamaro e qualche pezzetto di ricciola.

Vuoi suggerirci una ricetta?

Realizza la tua ricetta con Lock-Eat ed inviaci:
- una foto
- la descrizione
- nome / sito web / pagina facebook

Le migliori saranno pubblicate qui!

Invia ricetta

Vuoi approfondire?

Vai all'e-shop