Idee & ricette

L'AUTUNNO DELL'UVA
  • clafoutis
  • uva
  • crumble

Un nome poetico per uno squisito clafoutis di uva bianca...


Il dolce è ricoperto da un crumble di mandorle e sugolo di uva fragola, ed è guarnito con uva fragola al naturale: una proposta perfettamente in linea con la stagione autunnale, che si può preparare direttamente all’interno delle food-jar Lock-eat da 12,5 cl approfittando della loro funzionalità.

Ingredienti per 6 persone:
• 450 gr di uva bianca
• 700 gr di uva fragola
• 3 uova
• 3 tuorli
• 910 gr di zucchero
• 1 baccello di vaniglia
• 145 gr di farina
• 1 cucchiaio di rhum
• 200 cc di latte 200
• 200 cc di panna
• 70 gr di pinoli
• 110 gr di burro
• zucchero a velo q.b.
• 75 gr di farina di mandorle
• 50 gr di amido di mais
• 85 gr di acqua
• 1 busta di vanillina
• 6 foglioline di menta fresca

Preparazione:
Iniziare preparando il crumble di mandorle: mischiare in una ciotola la farina di mandorle con 75 gr. di burro a temperatura ambiente e uguale dose di zucchero e farina 00. Lavorare tutti gli ingredienti fino ad avere un impasto compatto. Stenderlo su una teglia ricoperta di carta da forno e fare cuocere in forno preriscaldato a 180°C fino a colorazione, per circa 8-10 minuti. Estrarre dal forno e lasciare raffreddare.

Procedere intanto con la preparazione del clafoutis: battere tutte le uova con lo zucchero, la vaniglia,70 gr. di farina, il latte, la panna ed il liquore.
Eliminare la guarnizione e la chiusura dal vasetto Lock-eat, imburrare leggermente il fondo del vasetto e tagliare in due per il senso della lunghezza gli acini di uva. Eliminare i semi con un coltellino e disporli sulla base del vasetto insieme con un po’ di pinoli. Ricoprire con il liquido preparato e cuocere in forno a microonde a 600 W per circa 10 minuti, tenendo all’interno del forno anche una ciotolina di acqua. Verificare di tanto in tanto la cottura e se necessario regolare i tempi: il tempo di cottura dipende anche dal numero di vasetti che saranno messi contemporaneamente nel forno e dalla quantità di alimenti inseriti.
Estrarre dal forno e lasciare raffreddare.

Dedicarsi nel frattempo alla preparazione del sugolo di uva fragola: staccare i chicchi di uva dal raspo e lavarli accuratamente. Metterli in una pentola e farli cuocere per circa 3 minuti, finché non iniziano a rompersi e a rilasciare le sostanze tanniche (quelle che si trovano nella buccia e daranno la colorazione intensa al piatto).
Se si vuole ottenere una preparazione meno densa, si potrà a questo punto aggiungere un po’ d’acqua (non più di 120 gr. per chilo di uva) e proseguire la cottura per circa 15 minuti. Passare a questo punto il composto in un passaverdure per eliminare i residui e tenere il succo da parte.

Mescolare in una ciotola 75 gr. di zucchero con l’amido di mais e la vanillina. Unire poco alla volta e a più riprese il succo, mescolando energicamente con una frusta per evitare che si formino grumi. Se necessario filtrare ulteriormente.
Riportare il composto sul fuoco e cuocere a fuoco basso girando continuamente, finché raggiungerà la giusta densità (ci vorranno pochi minuti). Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare il composto per qualche minuto.

Riprendere il crumble, che nel frattempo sarà freddato, sbriciolarlo e ricoprire il clafoutis, verificando che a sua volta abbia raggiunto la temperatura ambiente. Concludere quindi con uno strato di sugolo di uva fragola fino a capienza del vasetto. Riporre in frigorifero e lasciare raffreddare. 

Al momento di servire il dessert guarnire con qualche chicco di uva fragola al naturale e, a piacere, con una fogliolina di menta.

Vuoi suggerirci una ricetta?

Realizza la tua ricetta con Lock-Eat ed inviaci:
- una foto
- la descrizione
- nome / sito web / pagina facebook

Le migliori saranno pubblicate qui!

Invia ricetta

Vuoi approfondire?

Vai all'e-shop