Idee & ricette

MIX PER BISCOTTI, UNA RICETTA TUTTA DA REGALARE
  • mix
  • biscotti
  • regalo
  • cioccolato

Biscotti in barattolo? Sì, ma non esattamente come li immaginate!


Le food jar Lock-Eat più capienti, infatti, si possono prestare ancora una volta a trasformarsi in una idea regalo utile e originale, ospitando tutto ciò che serve per preparare squisiti biscotti “homemade”. Perché, diciamolo, poche cose sono inebrianti come il profumo dei biscotti appena sfornati che pervade tutta la casa; e perché è un’attività divertente e rilassante, perfetta per “riempire” un pomeriggio di brutto tempo e, magari, per intrattenere i piccoli di casa coinvolgendoli in quello che, per loro, sarà a tutti gli effetti un insolito gioco.
Le cosiddette “ricette in barattolo”, del resto, sono un’idea mutuata dagli Stati Uniti che ultimamente sta prendendo parecchio piede anche in Italia. Richiedono solo un pizzico di fantasia e un po’ di attenzione (meglio ancora, una buona bilancia!) per dosare nel modo più preciso possibile gli ingredienti.
La versione di biscotti che vi proponiamo prevede l’utilizzo di farina (50 grammi), zucchero (70 grammi), polvere di cacao amaro (80 grammi), 1 bustina di lievito, mix con nocciole e mandorle tritate (50 grammi) e scagliette di cioccolato (50 grammi), con cui potremo preparare facilmente deliziosi cookies. A questi ingredienti basterà aggiungere 100 gr. di burro e 2 uova per preparare i biscotti.
Per prepararli bisognerà ammorbidire il burro e montarlo con lo zucchero, mescolandolo con un cucchiaio di legno finché non si ottiene un composto spumoso, soffice e chiaro.
Si aggiungono quindi le uova e, dopo averla passata al setaccio insieme con il lievito, la farina; sempre mescolando, si uniscono il cacao amaro in polvere, le gocce di cioccolato e la granella di mandorle e nocciole. Si copre quindi l’impasto dei biscotti con della pellicola da cucina e lo si lascia riposare in frigorifero per circa 40 minuti.
Ed ecco il passaggio finale: su un’apposita placca si stende un foglio di carta da forno e si modellano palline, che andranno disposte, a debita distanza l’una dall’altra, sulla placca. Il passaggio finale è ovviamente in forno, a 180°C per circa un quarto d’ora. I biscotti andranno lasciati intiepidire qualche minuto, ma serviti comunque ancora caldi e fragranti.
Insieme con la food jar Lock-eat contenente il necessario i per i biscotti “sottovetro” da regalare non dovrà mancare un foglietto con la ricetta, stampata o scritta in bella grafia per un effetto ancora più elegante e personalizzato. Sarà carino legarlo alla food jar con un nastro colorato, includendo magari al dono anche un cucchiaio di legno.

Vuoi suggerirci una ricetta?

Realizza la tua ricetta con Lock-Eat ed inviaci:
- una foto
- la descrizione
- nome / sito web / pagina facebook

Le migliori saranno pubblicate qui!

Invia ricetta

Vuoi approfondire?

Vai all'e-shop